La collaborazione tra il Comando NATO e ATS Insubria permetterà l’effettuazione di oltre 800 tamponi al giorno.

I provvedimenti approvati dalla Giunta regionale il 17 novembre disegnano una architettura di aiuti integrati e complementari agli ultimi interventi emergenziali del Governo.

Indennizzi: 167 milioni di euro per imprese e lavoratori

Come previsto dalla DGR, si allega il materiale utile per comunicare ad ATS eventuali decisioni di avviare l’effettuazione dei test in forma privatistica, cioè in ambito NON SSR, anticipatamente all’avvio stesso.

Il progetto Spesa Sballata, avviato a febbraio 2020, è una vera e propria sfida per ridurre l’utilizzo di plastica monouso nella nostra quotidianità ed, in modo particolare, avviare una sperimentazione di spesa senza imballi usa e getta.

Con Deliberazione n. 516 del 6.11.2020, ATS Insubria ha garantito l’attuazione delle determinazioni regionali di cui alla DGR n. XI/3781 del 3.11.2020 in ordine all’attuazione del D.P.C.M. 23 luglio 2020.

AST Insubria ha messo a punto un sistema informatizzato sperimentale per supportare le attività di contact tracing

Il dr. Lucas Maria Gutierrez Direttore Generale di ATS Insubria ha manifestato la soddisfazione per questo progetto all’avanguardia e di particolare interesse nel momento attuale.

SMS CoronaVirus

Il Tavolo per il monitoraggio ed implementazione del Piano Nazionale delle Demenze ha provveduto a redigere un documento, in questa fase molto critica della pandemia, con indicazioni pratiche per la gestione dei pazienti con demenza nei vari setting assistenziali: domicilio, ambulatorio, centro diurno, RSA.

 

Rapporto ISS COVID

 

Ultime news

Dal 25 giugno tutti potranno modificare la prenotazione per la seconda dose di vaccino

Da oggi, 25 giugno, sarà possibile per tutti i cittadini modificare l’appuntamento per la somministrazione della 2^ dose vaccinale per esigenze indifferibili e di comprovata urgenza. 

Leggi tutto...

Caldo estivo, i consigli di prevenzione per la salute

Ogni anno il caldo è responsabile di problemi di salute per molte persone, specialmente per bambini piccoli, anziani, malati cronici, lavoratori all’aperto. Può causare stress da calore, colpi di calore e aggravare malattie preesinstenti come quelle cardiovascolari, respiratorie, renali e psichiche. E’ possibile adottare misure di prevenzione. Per maggiori approfondimenti consulta l’area dedicata di ATS Insubria.

 

Al via da domani le vaccinazioni eterologhe per gli under 60 che hanno ricevuto prima dose con Astrazeneca

A seguito delle indicazioni pervenute da AIFA, domani, giovedì 17 giugno, riprenderanno in Regione Lombardia le somministrazioni ai cittadini con meno di 60 anni, vaccinati in prima dose con Astrazeneca.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.