Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni. 

Il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni dell’ATS. Insubria (C.U.G.) è un organismo interno all'Agenzia che si rivolge ai dipendenti per garantire le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e il contrasto alle discriminazioni. Il Comitato unifica in un solo organismo le competenze del Comitato per le Pari Opportunità e del Comitato Paritetico sul Fenomeno del Mobbing e viene costituito, in quanto adempimento obbligatorio per le Pubbliche Amministrazioni. Lo stesso opera in stretto raccordo con la Direzione ed esercita le proprie funzioni utilizzando le risorse umane e strumentali, idonee a garantire le finalità previste dalla legge.

Il CUG ha composizione paritetica ed è formato da componenti designati dalle organizzazioni sindacali più rappresentative a livello di ente e da un pari numero di rappresentanti dall'amministrazione, nonché da altrettanti componenti supplenti, assicurando, nel complesso, la presenza paritaria di entrambi i generi e la rappresentanza dei vari profili. Il Comitato, ai sensi delle Linee Guida emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, rimane in carica quattro anni.

Il Comitato ha compiti propositivi, consultivi e di verifica nell'ambito delle competenze allo stesso demandate dalla legge, per contribuire ad un ambiente di lavoro improntato al benessere organizzativo ed all'assenza di ogni discriminazione, attraverso la promozione della cultura delle pari opportunità di genere, le pari opportunità per tutti. Promuove il rispetto della dignità della persona, prevenendo e contrastando ogni forma di discriminazione.

Inoltre, contribuisce all’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico, migliorando l’efficienza delle prestazioni collegata alla garanzia di un ambiente di lavoro caratterizzato dal rispetto dei principi di pari opportunità, di benessere organizzativo e dal contrasto di qualsiasi forma di discriminazione e di violenza per i lavoratori.

Il CUG propone, agli organismi competenti, piani formativi per tutti i lavoratori e tutte le lavoratrici, anche attraverso un continuo aggiornamento per tutte le figure professionali dell’Agenzia.

E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Piano azioni positive

 

Componenti del CUG

 

Presidente: Isabella Vecchi


Designazione Sindacale  
Componenti Titolari Componenti Supplenti
FASSID - SIMET
Bulgheroni Paolo
 
CISL FP
Carnelli Antonio Celeste

Rezzoli Markus Angelo 
UIL FPL
Cobianco Antonella

Gazzetta Antonella 
CGIL FP 


De Marco Roberto 
CIMO
Gelisio Emiliana
 
FVM (Area Medica)
Oria Cristina 

Corcione Nicola 

Designazione Aziendale  
Componenti Titolari Componenti Supplenti
Vice Presidente
Pallaro Maurizio

Pozzi Elena
Segretario
Minervini Raffaele

Siano Anna 
Bellia Tiziana Orsenigo Marco
Coerezza Paola  Speziali Sabina 
Panzeri Maria Nives  De Siena Pietro 
Sonvico Cristina  Uslenghi Margherita 

Ultime news

Avviso pubblico per la creazione di un elenco di personale medico-sanitario volontario per l'attivazione del piano di somministrazione dei vaccini anti SARS-COV-2

Avviso pubblico per la creazione di un elenco di personale medico-sanitario volontario per l'attivazione del piano di somministrazione dei vaccini anti SARS-COV-2

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria connessa alla diffusione della COVID-19 e alla campagna vaccinale anti SARS-COV-2, questa ATS emette il presente avviso pubblico volto alla creazione di un elenco di volontari disponibili a prestare attività finalizzate all’attuazione del piano di somministrazione dei vaccini presso le ASST facenti parte del territorio di competenza di ATS Insubria: ASST Sette Laghi – ASST Lariana – ASST Valle Olona.

Leggi tutto...

Genitori separati: nuovi criteri di accesso

In merito alla Misura “Interventi di sostegno abitativo a favore dei coniugi separati o divorziati in condizioni di disagio economico” (ART. 5 L.R. 24.06.2014 N. 18) di cui alla DGR 2469/2019, Regione Lombardia, con DGR n. 4079 del 21/12/2020 e successivo decreto attuativo n. 16471 del 24/12/2020, oltre a rifinanziare la Misura, ha introdotto alcune modifiche rispetto ai criteri di accesso e all’entità della agevolazione.

Leggi tutto...

Interventi a favore di persone con gravissime disabilità e in condizioni di non autosufficienza – MISURA B1

Regione Lombardia con D.G.R. 4138 del 21/12/2020, anche per l’anno 2021, ha previsto l’erogazione del buono e del voucher a favore di persone in condizione di non autosufficienza e gravissima disabilità - Misura B1 -, per promuovere il benessere e la qualità di vita della persona in condizione di gravissima disabilità, assistita al proprio domicilio in un contesto più ampio di inclusione sociale. 

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.