Social media policy

ATS Insubria è presente sui social media - Facebook, Instagram, Twitter, YouTube - per fornire ai cittadini comunicazioni e informazioni di pubblica utilità e promozione della salute.

Contenuti testuali, fotografie, info-grafiche, video e altri materiali multimediali di proprietà di ATS Insubria possono essere riprodotti liberamente, ma devono essere accreditati al canale originale di riferimento.

Moderazione

I canali social media sono moderati da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 18.00.

ATS Insubria invita i cittadini, che interagiscono online, ad interazioni responsabili, pertinenti e rispettose. Le richieste di informazioni e le segnalazioni degli utenti devono essere inoltrate all’URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico di ATS Insubria.

Si dissuadono risposte e/o commenti che esulino dalle tematiche di diretta competenza dell’Agenzia, che si riserva il diritto di rimuovere post ritenuti in violazione di questa social media policy o di qualsiasi legge applicabile. Verranno, inoltre, rimossi i contenuti ritenuti illegali, diffamatori e/o calunniosi, volgari, illeciti, lesivi della privacy altrui e che danneggino la dignità delle persone e il rispetto delle Istituzioni, i diritti delle minoranze e dei minori, i principi di libertà e uguaglianza.

L’Agenzia, altresì, si riserva il diritto di bannare, o bloccare i cittadini che violino queste condizioni o quelle contenute nelle policy degli strumenti adottati da ATS stessa per impedire ulteriori interventi e di segnalare il trasgressore ai responsabili della piattaforma ed eventualmente alle forze dell'ordine preposte.

Saranno eliminati:

  • informazioni che potrebbero compromettere la sicurezza o la sicurezza dei sistemi pubblici
  • contenuti che violino l'interesse di una proprietà legale o di terzi
  • commenti o post che presentino dati sensibili in violazione delle norme vigenti in materia di privacy
  • contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione, vendita di prodotti e ritenuti simili dai SMM)

Saranno soggetti a moderazione:

  • commenti non pertinenti all’argomento pubblicato - off topic
  • commenti e post scritti per disturbare la discussione o offendere chi gestisce e modera i canali social
  • spam
  • interventi inseriti ripetutamente

Non riceveranno risposta i commenti pubblici o i messaggi privati che violano i principi e le regole espresse in questa social media policy.

I commenti e i post degli utenti rappresentano l'opinione dei singoli e non quella dell’Agenzia, che non può essere ritenuta responsabile di ciò che viene postato sui canali da terzi.

 

Privacy

Il trattamento dei dati personali degli utenti è regolato dalle policy in uso sulle piattaforme utilizzate - Facebook, Instagram, Twitter, YouTube.

I dati personali e/o sensibili trasmessi attraverso le diverse piattaforme social saranno trattati nel rispetto della normativa vigente in materia di Privacy - decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e s.m.i.. Diversamente, se un utente pubblica dati personali propri o di terzi, soprattutto se sensibili, o altre forme di violazione della privacy, che potrebbero consentire l'identificazione di persone, il contenuto può essere sottoposto a moderazione e se necessario rimosso senza avviso.

Ultime news

Invecchiare bene è possibile. La prevenzione del decadimento cognitivo

ATS Insubria ha in programma due seminari, che considerano la prospettiva dell’approccio “one health” una preziosa indicazione metodologica per le attività di promozione della salute.

Leggi tutto...

Corso per Operatore di Canile - Gestione sanitaria di una struttura per ricovero animali - 4 novembre 2022

Il Dipartimento Veterinario di ATS Insubria ha programmato un incontro formativo, rivolto a operatori professionali e volontari per favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze essenziali relative alla prevenzione della trasmissione delle principali zoonosi, che si possono presentare nei canili.

Leggi tutto...
Agevolazioni ticket sanitari non pagati

Agevolazioni ticket sanitari non pagati

L’art. 19 della Legge Regionale n. 17 del 8 agosto 2022, ha introdotto delle misure per favorire gli assistiti che hanno usufruito, in regime di esenzione da reddito, di prestazioni sanitarie o di farmaci dispensati dal SSN senza la corresponsione del relativo ticket.

Leggi tutto...

Vaiolo delle scimmie - Monkeypox virus: tutto quello che c’è da sapere e avvio della campagna vaccinale

Il vaiolo delle scimmie - Monkeypox - è una zoonosi virale, ovvero una malattia causata da un virus trasmesso all'uomo dagli animali, con sintomi simili a quelli osservati in passato nei pazienti con vaiolo, anche se clinicamente meno grave.

Leggi tutto...

Febbre del Nilo - West Nile

La West Nile Fever è una malattia provocata dal virus West Nile, che viene trasmesso da uccelli selvatici che rappresentano il serbatoio naturale e dalle zanzare infette (Culex Pipiens).

Leggi tutto...

Bando per la concessione di contributi per gli orfani di femminicidio - Proroga termine presentazione domande

Prorogato il termine per la presentazione delle domande, dal 1° luglio 2022 fino ad esaurimento delle risorse.

Leggi tutto...

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna su