Macedonie, smoothies, insalatone e pinzimoni per reintegrare liquidi, sali minerali e vitamine

Le ondate di calore, tipiche del periodo estivo, possono provocare sudorazione intensa con conseguente perdita di liquidi, accompagnata da spossatezza e altri sintomi che possono essere legati a fattori concomitanti.

Mare, monti, laghi, città d’arte sono meta di vacanze desiderate e attese. Ma se è vero che le vacanze sono associate alla spensieratezza, è anche vero che non si può prescindere da comportamenti responsabili e adeguati, per una pausa ricreativa o di riposo in sicurezza e il più possibile serena.

A partire dal 1° agosto, si completerà la presa in carico da parte delle ASST di tutte le prescrizioni di tampone effettuate dai medici del territorio (Medici di Medicina Generale e Pediatri di Famiglia e Medici di Continuità Assistenziale) oppure dagli operatori sanitari di ATS, in caso di indagine epidemiologica nell’ambito dell’attività di contact tracing.

ATS Insubria, nel 2019, ha dato avvio al “Piano Locale per il contrasto al Gioco d’Azzardo Patologico”. Sono stati attuati interventi integrati e intersettoriali che hanno potenziato l’attività di prevenzione e contrasto nei setting scuola, luoghi di lavoro e comunità.

Nell’ultima settimana, si registrano numeri incoraggianti in relazione al progressivo esaurimento dell’emergenza sanitaria, passando da una situazione diffusa ad una situazione caratterizzata da piccoli focolai, che il sistema di sorveglianza intercetta immediatamente, circoscrivendoli e neutralizzandone il potenziale espansivo.

ATS Insubria, l’Agenzia di Tutela della Salute – Varese e Como – ha pubblicato avvisi per il conferimento di incarichi a tempo determinato, indeterminato e di lavoro autonomo:

Il Comitato Paritetico del Consiglio Regionale della Lombardia propone un questionario ai rappresentanti degli interessi sociali ed economici dei cittadini lombardi

Valutazione politiche regionali - Consultazione telematica aperta fino al 14 settembre 2020

Gli esperti di ATS Insubria raccomandano di svolgere attività fisica, anche in questo periodo, mantenendo il distanziamento sociale previsto e tutti gli accorgimenti necessari per contenere la diffusione dell’epidemia di Coronavirus.

L’attività fisica: indicazioni e consigli per mantenersi attivi. 150 minuti a settimana per una buona salute fisica e mentale
Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.