La West Nile Fever è una malattia provocata dal virus West Nile, che viene trasmesso da uccelli selvatici che rappresentano il serbatoio naturale e dalle zanzare infette (Culex Pipiens).

Le punture di queste ultime sono il principale veicolo di contagio per l’uomo. L’infezione, più raramente, può avvenire tramite trapianti di organi, trasfusioni di sangue e trasmissione madre-feto in gravidanza.

La febbre West Nile NON si trasmette da persona a persona tramite il contatto cutaneo o respiratorio.

Il virus infetta anche altri mammiferi, soprattutto equini e, in alcuni casi, anche cani, gatti e conigli.

 

Sintomi

La maggior parte delle persone non sviluppa alcun sintomo; circa il 20% delle persone ha una forma lieve simil-influenzale; tutte le persone, in particolare gli anziani e le altre persone a maggior rischio, possono sviluppare una forma grave e a volte mortale, con meningite ed encefalite.

 

Sorveglianza e prevenzione

ATS Insubria si occupa del sistema di sorveglianza integrato umano-veterinario relativo alla circolazione del virus del Nilo occidentale nelle zanzare e negli ospiti intermedi (uomo e animali) per prevenirne la diffusione.

In caso di significativa circolazione del virus il Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria raccomanda di ridurre l’esposizione alle punture di zanzare e consiglia di proteggersi dalle stesse, mettendo in atto, nelle proprie abitazioni e nei giardini, anche azioni atte a ridurre situazioni ambientali che favoriscono la riproduzione e proliferazione delle zanzare.

ATS Insubria nei casi di alta diffusione del virus invita a:
- usare repellenti e indossare pantaloni lunghi e camicie a maniche lunghe quando si è all’aperto, soprattutto all’alba e al tramonto
- usare zanzariere alle finestre
- svuotare di frequente i vasi di fiori o altri contenitori con acqua stagnante
- cambiare spesso l’acqua nelle ciotole per gli animali.

Si raccomanda, inoltre, di coprire con chiusure emetiche i contenitori utilizzati per la raccolta dell'acqua piovana da irrigazione. È importante anche tener puliti tombini e pozzetti, durante la stagione umida.

 

ATS Insubria, in caso di diffusione elevata del virus avvisa i Comuni in modo che tengano alta l'attenzione sulle principali misure di prevenzione da adottare da parte di cittadini e amministratori di condominio per condividere le buone pratiche da utilizzare e l'attività di manutenzione ordinaria da adottare a tutela della salute della comunità.

 

INFO e approfondimenti

Malattie trasmesse dalle zanzare: West Nile Virus – Regione Lombardia

Febbre West Nile - West Nile Fever – Epicentro - Epidemiologia per la sanità – ISS – Istituto Superiore di Sanità

West Nile Disease – WND – Ministero della Salute

 

Ultime news

Invecchiare bene è possibile. La prevenzione del decadimento cognitivo

ATS Insubria ha in programma due seminari, che considerano la prospettiva dell’approccio “one health” una preziosa indicazione metodologica per le attività di promozione della salute.

Leggi tutto...

Corso per Operatore di Canile - Gestione sanitaria di una struttura per ricovero animali - 4 novembre 2022

Il Dipartimento Veterinario di ATS Insubria ha programmato un incontro formativo, rivolto a operatori professionali e volontari per favorire l’acquisizione di conoscenze e competenze essenziali relative alla prevenzione della trasmissione delle principali zoonosi, che si possono presentare nei canili.

Leggi tutto...
Agevolazioni ticket sanitari non pagati

Agevolazioni ticket sanitari non pagati

L’art. 19 della Legge Regionale n. 17 del 8 agosto 2022, ha introdotto delle misure per favorire gli assistiti che hanno usufruito, in regime di esenzione da reddito, di prestazioni sanitarie o di farmaci dispensati dal SSN senza la corresponsione del relativo ticket.

Leggi tutto...

Vaiolo delle scimmie - Monkeypox virus: tutto quello che c’è da sapere e avvio della campagna vaccinale

Il vaiolo delle scimmie - Monkeypox - è una zoonosi virale, ovvero una malattia causata da un virus trasmesso all'uomo dagli animali, con sintomi simili a quelli osservati in passato nei pazienti con vaiolo, anche se clinicamente meno grave.

Leggi tutto...

Febbre del Nilo - West Nile

La West Nile Fever è una malattia provocata dal virus West Nile, che viene trasmesso da uccelli selvatici che rappresentano il serbatoio naturale e dalle zanzare infette (Culex Pipiens).

Leggi tutto...

Bando per la concessione di contributi per gli orfani di femminicidio - Proroga termine presentazione domande

Prorogato il termine per la presentazione delle domande, dal 1° luglio 2022 fino ad esaurimento delle risorse.

Leggi tutto...

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna su