L’Epatite C cronica da virus HCV è un’infezione che, pur rimanendo a lungo asintomatica, è la principale causa di cirrosi e cancro del fegato in Italia. Il contagio avviene principalmente attraverso il sangue e meno frequentemente per via sessuale.

Oggi è possibile effettuare una diagnosi precoce e intervenire tempestivamente contro questa infezione con una terapia somministrata per via orale che porta alla guarigione in oltre il 95% dei casi.

 

Regione Lombardia ha aderito alla campagna di screening per Epatite C promossa dal Ministero della Salute rivolta a tutti i soggetti nati tra il 1969 e il 1989, che non hanno mai assunto farmaci orali di ultima generazione per il trattamento dell’Epatite - disponibili dal 2015 - e che non hanno già eradicato l’infezione o effettuato in precedenza il test di screening.

 

La campagna di screening HCV si pone l’obiettivo di individuare i pazienti affetti da Epatite C in una fase in cui la malattia è ancora asintomatica consentendo quindi di eseguire una diagnosi precoce e una presa in carico tempestiva avviando in tempi rapidi le cure efficaci.

 

Lo screening è gratuito con adesione su base volontaria e viene proposto ai cittadini che accedono ai Punti Prelievo e ai pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere qualora rientrino nelle categorie previste. Il test consiste in un prelievo di sangue standard (da vena periferica) per la ricerca degli anticorpi anti-HCV, effettuato contestualmente agli esami del sangue di routine con un unico prelievo. II risultato verrà consegnato insieme agli esiti degli stessi.

 

In caso di esito positivo il cittadino riceverà indicazioni dall’ente che ha eseguito il test per proseguire l’iter diagnostico-terapeutico, attraverso un percorso predefinito e gratuito, con presa in carico da parte di un centro di secondo livello.

 

Elenco delle strutture presso cui è disponibile l’offerta di screening:

ASST Lariana

ASST Sette Laghi

ASST Valle Olona

PRESIDI OSPEDALIERI

Ospedale di Busto Arsizio

Ospedale di Gallarate

Ospedale di Saronno

Ospedale di Somma Lombardo

PUNTI PRELIEVO OSPEDALIERI

Ospedale di Busto Arsizio

Ospedale di Gallarate

Ospedale di Saronno

 

 

Elenco centri privati accreditati che hanno aderito alla campagna:  

 

Ulteriori info e approfondimenti sul sito di Regione Lombardia: Screening gratuito per l’Epatite C

 

Ultime news

Avviso incarichi provvisori e di sostituzione per la medicina convenzionata

Avvisi per la formazione di graduatorie aziendali per incarichi provvisori e di sostituzione per la medicina convenzionata

Ai sensi degli Accordi Collettivi Nazionali vigenti si pubblicano gli avvisi per il conferimento di incarichi provvisori e/o di sostituzione per medici interessati a svolgere le seguenti attività:

  1. Assistenza primaria (medicina generale)
  2. Continuità Assistenziale
  3. Pediatria di Libera Scelta
Leggi tutto...

Avviso per i contributi per l'acquisto di ausili/strumenti tecnologicamente avanzati per persone con disabilità o disturbi specifici dell'apprendimento - DSA

Apportate modifiche con decorrenza 16 gennaio 2023 all'avviso per ottenere contributi per l'acquisto o l'utilizzo di ausili e strumenti tecnologicamente avanzati per persone con disabilità o con disturbi specifici dell'apprendimento (DSA).

Leggi tutto...
Agevolazioni ticket sanitari non pagati

Agevolazioni ticket sanitari non pagati

L’art. 9 della Legge Regionale n. 33 del 28 dicembre 2022, ha modificato le misure per favorire gli assistiti che hanno usufruito, in regime di esenzione da reddito, di prestazioni sanitarie o di farmaci dispensati dal SSN senza la corresponsione del relativo ticket.

Leggi tutto...

Erogazione del contributo per l’acquisto di sostituti del latte materno alle donne affette da condizioni patologiche che impediscono l’allattamento - D.M. Salute 31.8.2021

“Indicazioni operative regionali per l’erogazione del contributo per l’acquisto di sostituti del latte materno (formule per lattanti) alle donne affette da condizioni patologiche che impediscono la pratica naturale dell’allattamento, ai sensi del D.M. Salute 31.8.2021.”

Leggi tutto...

Spostamenti dalla Cina all'Italia

Dal 28 dicembre 2022 e fino al 31 gennaio 2023, ai fini dell’identificazione e del contenimento della diffusione di possibili varianti del virus COVID-19, a tutti i soggetti in ingresso dalla Cina si applica la disciplina prevista dall'Ordinanza del Ministero della Salute.

Per comunicare il proprio ingresso in Italia dalla Cina clicca qui.

Bando Genitori Separati 2023

Regione Lombardia, in merito agli interventi di sostegno abitativo a favore di coniugi separati o divorziati, in particolare con figli minori di cui alla l.r. 18/2014, con il decreto n. 17869 del 05/12/2022 proroga il termine di scadenza dal 31/12/2022 al 15/03/2023 per la presentazione delle domande relative al Bando Genitori separati - vedasi pagina dedicata sul sito. 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna su