Sono stati 217, di cui 118 a Como e 99 a Varese, i pazienti raggiunti dall'attività di vaccinazione territoriale grazie al supporto della postazione mobile coordinata da ATS Insubria.

Il servizio ha preso avvio lo scorso 7 aprile e si è concentrato sui territori di difficile accessibilità, prima della provincia di Varese nelle Valli del Verbano e nella zona di Luino per poi spostarsi nell’area comasca del Medio Lario (interessando le località di Valsolda, Claino con Osteno, Porlezza, Cavargna, San Bartolomeo Val Cavargna, San Nazzaro Val Cavargna, Cusino e Val Rezzo) nelle giornate di 16 e 17 aprile e, quindi, del Triangolo Lariano (interessando i comuni di Pognana Lario, Nesso, Veleso, Zelbio, Lezzeno e Bellagio) nelle giornate del 19 e 20 Aprile. L’unità mobile allestita su camper è stata la base logistica di appoggio all’attività vaccinale dei Medici di Medicina Generale, con il supporto del personale dell’Agenzia. ATS Insubria ringrazia tutti gli operatori sanitari e tecnici, la protezione civile, AREU e le amministrazioni comunali per lo sforzo messo in campo ed ANCI Lombardia per il contributo finanziario che ha reso possibile l’iniziativa. L’unità mobile si sposterà ora nel territorio dell’ATS Brianza.

 

 

Ultime news

Da oggi riprendono le vaccinazioni per il personale scolastico

Riprendono a partire da oggi le prenotazione del vaccino anti Covid-19 per i cittadini appartenenti al personale scolastico docente e non docente.

Potranno richiedere direttamente l'appuntamento sul portale regionale:

Leggi tutto...

Al via la vaccinazione per gli over 50 da lunedì 10 maggio

Lunedì 10 maggio aprono le prenotazioni delle vaccinazioni anti-Covid per i cittadini appartenenti alla fascia di età 50-59 anni.

Gli over 50 potranno prenotare l'appuntamento secondo le consuete modalità:

Leggi tutto...

Allungati i tempi per i richiami di Pfizer e Moderna

La circolare del Ministero della Salute del 5 maggio 2021, a seguito del parere espresso dal Cts, fornisce ulteriori specificazioni sull'estensione dell'intervallo tra la prima e la seconda dose per i vaccini di Pfizer e Moderna.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.