In arrivo anche sul territorio di ATS Insubria, contestualmente con l'avvio della vaccinazione in tutta Italia e in Europa, le prime dosi destinate agli operatori della sanità per l’inizio della campagna di vaccinazione contro il Sars-CoV-2.

I primi ad essere vaccinati saranno il personale sanitario e sociosanitario degli  ospedali e dei servizi territoriali di ASST e ATS; i Medici di Medicina Generale e i Pediatri di Famiglia  e gli ospiti e il personale delle RSA - presidi residenziali per anziani.

 

La vaccinazione contro il Covid19 è fondamentale nella lotta all'epidemia, ma sono ancora indispensabili, in questa fase, il distanziamento sociale, l'uso delle mascherine e l'igiene delle mani, misure da rispettare fino al raggiungimento dell'immunità di gregge.

 

INFO e approfondimenti

 

Ultime news

Avviso pubblico per la creazione di un elenco di personale medico-sanitario volontario per l'attivazione del piano di somministrazione dei vaccini anti SARS-COV-2

Avviso pubblico per la creazione di un elenco di personale medico-sanitario volontario per l'attivazione del piano di somministrazione dei vaccini anti SARS-COV-2

Nell’ambito dell’emergenza sanitaria connessa alla diffusione della COVID-19 e alla campagna vaccinale anti SARS-COV-2, questa ATS emette il presente avviso pubblico volto alla creazione di un elenco di volontari disponibili a prestare attività finalizzate all’attuazione del piano di somministrazione dei vaccini presso le ASST facenti parte del territorio di competenza di ATS Insubria: ASST Sette Laghi – ASST Lariana – ASST Valle Olona.

Leggi tutto...

Genitori separati: nuovi criteri di accesso

In merito alla Misura “Interventi di sostegno abitativo a favore dei coniugi separati o divorziati in condizioni di disagio economico” (ART. 5 L.R. 24.06.2014 N. 18) di cui alla DGR 2469/2019, Regione Lombardia, con DGR n. 4079 del 21/12/2020 e successivo decreto attuativo n. 16471 del 24/12/2020, oltre a rifinanziare la Misura, ha introdotto alcune modifiche rispetto ai criteri di accesso e all’entità della agevolazione.

Leggi tutto...

Interventi a favore di persone con gravissime disabilità e in condizioni di non autosufficienza – MISURA B1

Regione Lombardia con D.G.R. 4138 del 21/12/2020, anche per l’anno 2021, ha previsto l’erogazione del buono e del voucher a favore di persone in condizione di non autosufficienza e gravissima disabilità - Misura B1 -, per promuovere il benessere e la qualità di vita della persona in condizione di gravissima disabilità, assistita al proprio domicilio in un contesto più ampio di inclusione sociale. 

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.