Visite: 426

Dal 12 marzo, in Provincia di Varese e di Como, le farmacie possono erogare il servizio di assistenza farmaceutica “a battenti chiusi”.

La scelta di operare a battenti chiusi o aperti è del singolo professionista, in ragione di variabili contingenti riconducibili all’emergenza in corso.

Le farmacie che decidono di svolgere il servizio a battenti chiusi mantengono invariati gli orari di servizio e garantiscono la presenza dei Farmacisti.

Per ricevere assistenza presso le farmacie che scelgono tale modalità, il cittadino può utilizzare il campanello di chiamata destinato alla chiamata durante il turno notturno o festivo presente in ogni farmacia.

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.