Con la DGR 392/13, Regione Lombardia ha introdotto il Case Management quale attività di orientamento, sostegno, supporto e accompagnamento nella gestione quotidiana delle famiglie con persone (sia minori che adulti) affette da disturbi pervasivi dello sviluppo e dello spettro autistico.

Le azioni di Case Management erogate sono le seguenti:

  • informazione, orientamento e accompagnamento della famiglia e della persona con disabilità
  • sostegno alle relazioni familiari
  • consulenza alle famiglie ed agli operatori della rete dei servizi territoriali, sociali e sociosanitari, per la disabilità
  • messa a disposizione di spazi/operatori per favorire l’incontro delle famiglie, lo scambio di esperienze, il reciproco aiuto.

Per lo svolgimento delle attività di Case Management, ATS Insubria si avvale dei seguenti Enti Gestori, individuati a seguito di un Avviso Pubblico:

  • Solidarietà e Servizi - via Isonzo n.2, Busto Arsizio (VA)
  • Agres Onlus ASD - via Marconi n.39, Saronno (VA)
  • Fondazione Renato Piatti Onlus - via Crispi n.4, Varese
  • AIAS Busto Arsizio Onlus “A. Tosi” - via Alba n.30, Busto Arsizio (VA)
  • Fondazione Istituto Sacra Famiglia - p.zza Monsignor Cometa n.1, Cesano Boscone (MI)
  • Il Seme Cooperativa Sociale Onlus - via Bari n.6/8, Cardano al Campo (VA)
  • Il Cerchio Colorato Cooperativa Sociale Onlus - Via San Giuseppe n.31, Saronno (VA)
  • Azienda Speciale Consortile Consorzio Servizi Sociali dell’ Olgiatese - Piazza Volta n.1, Olgiate Comasco (CO)

 

Requisiti di accesso

Indipendentemente dall’età, occorre essere in possesso di certificazione di disturbi pervasivi dello sviluppo e/o dello spettro autistico rilasciata da ente pubblico o privato accreditato.

 

Modalità di accesso

E’ garantito l’accesso telefonico alla segreteria del Dipartimento PIPSS da lunedì a giovedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00 e il venerdì dalle 10.00 alle 12.00 al numero 0332/277258. Telefonando alla segreteria viene fissato un colloquio con gli assistenti sociali che riceveranno i beneficiari nelle sedi territoriali di Varese (via O. Rossi n° 9 - Padiglione G.B. Monteggia, piano terra stanza 11) o di Como (Via Pessina – 3° piano – Ala A) per la presa visione della documentazione clinica e l’eventuale attivazione degli interventi se appropriati.

Non è consentito effettuare il colloquio di accesso, senza appuntamento.

Ultime news

Attivate 4 nuove linee per tamponi presso la base NATO di Solbiate Olona - Varese

La collaborazione tra il Comando NATO e ATS Insubria permetterà l’effettuazione di oltre 800 tamponi al giorno.

Leggi tutto...
Indennizzi: 167 milioni di euro per imprese e lavoratori

Indennizzi: 167 milioni di euro per imprese e lavoratori

I provvedimenti approvati dalla Giunta regionale il 17 novembre disegnano una architettura di aiuti integrati e complementari agli ultimi interventi emergenziali del Governo.

Leggi tutto...

Test Antigenici - Rapid Diagnostic Tests Ag-RDTS - Tampone Nasofaringeo - per la sorveglianza Covid-19. Disposizioni relative all’utilizzo - DGR n. XI / 3777 del 3 novembre 2020

Come previsto dalla DGR, si allega il materiale utile per comunicare ad ATS eventuali decisioni di avviare l’effettuazione dei test in forma privatistica, cioè in ambito NON SSR, anticipatamente all’avvio stesso.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.