Indicazioni in condizioni di inquinamento atmosferico (es. fumo da incendio o casi simili)

ATS Insubria invita le persone che si trovassero, per qualsiasi motivo, in luoghi interessati da importante inquinamento atmosferico o fumo ad applicare le seguenti indicazioni:

  • Attenersi alle istruzioni delle unità che intervengono e che sono, in quel momento, responsabili di garantire la sicurezza dei cittadini
  • Verificare sempre se ATS ha diramato comunicati specifici relativi alla salute dei cittadini
  • In presenza di fumo tenere un fazzoletto o qualcosa di simile davanti a naso e bocca per filtrare il fumo ed eventuali odori che potrebbero irritare le vie respiratorie
  • Se si presentassero difficoltà respiratorie, irritazione agli occhi, senso di fastidio in gola e sintomi simili, consultare il proprio medico, o la continuità assistenziale-ex Guardia Medica che vi aiuteranno a valutare se necessario l’intervento dei soccorsi 112
  • Rimanere in locali al chiuso e aprire porte e finestre solo nelle ore centrali del giorno, per assicurare il cambio dell’aria
  • Contenere il fumo di sigarette, sigari e sigarette elettroniche, che riducono le capacità respiratorie e la salubrità dell’aria nei luoghi chiusi
  • Sospendere ogni tipo di attività fisica all’aperto, in quanto l’incremento della frequenza respiratoria aumenta le inalazioni d’aria
  • Limitare l’uso di mezzi di trasporto unicamente a spostamenti indispensabili; preferire i mezzi pubblici
  • Evitare allarmismi inutili

Ultime news

Attivate 4 nuove linee per tamponi presso la base NATO di Solbiate Olona - Varese

La collaborazione tra il Comando NATO e ATS Insubria permetterà l’effettuazione di oltre 800 tamponi al giorno.

Leggi tutto...
Indennizzi: 167 milioni di euro per imprese e lavoratori

Indennizzi: 167 milioni di euro per imprese e lavoratori

I provvedimenti approvati dalla Giunta regionale il 17 novembre disegnano una architettura di aiuti integrati e complementari agli ultimi interventi emergenziali del Governo.

Leggi tutto...

Test Antigenici - Rapid Diagnostic Tests Ag-RDTS - Tampone Nasofaringeo - per la sorveglianza Covid-19. Disposizioni relative all’utilizzo - DGR n. XI / 3777 del 3 novembre 2020

Come previsto dalla DGR, si allega il materiale utile per comunicare ad ATS eventuali decisioni di avviare l’effettuazione dei test in forma privatistica, cioè in ambito NON SSR, anticipatamente all’avvio stesso.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.