Si informa che con Legge Regionale 21 maggio 2020, n. 11 “Legge di semplificazione 2020” (pubblicata sul BURL n. 22, suppl. del 25 Maggio 2020) vengono prorogati i termini di pagamento ed introdotta la possibilità di spontanea regolarizzazione della propria posizione.

Di seguito, in sintesi, le agevolazioni previste dalla L.R. n. 11/2020 – art. 23 -  per il pagamento delle prestazioni fruite, a seguito di erronea autocertificazione, senza il possesso dei requisiti previsti per le esenzioni per reddito/status (es. per disoccupazione); la L.R. n. 11/2020 entra in vigore dal 26 maggio 2020.

 

Casistica

  • Nel caso in cui l’assistito abbia ricevuto la Notificazione di ordinanza – ingiunzione o di verbale di accertamento entro il 26 maggio 2020: il termine di pagamento viene differito al 31 dicembre 2020 (compresi i verbali già inoltrati con termine di pagamento fissato al 30 aprile 2020).

  • Nel caso in cui l’assistito riceva la Notificazione di ordinanza – ingiunzione o di verbale di accertamento nel periodo 27 maggio – 31 dicembre 2020 : il termine di pagamento viene fissato al 30 giugno 2021 (per il verbale di accertamento, l’importo è costituito solo dal ticket sanitario non corrisposto, maggiorato degli interessi legali e delle spese di procedimento, senza pagamento della sanzione amministrativa di norma prevista in questi casi).

  • Qualora  si ritenga di aver impropriamente fruito di esenzione ticket non spettante, è prevista fino al 31 dicembre 2020 la possibilità di chiedere la regolarizzazione spontanea della propria posizione mediante pagamento dell’importo dei ticket non versato per la fruizione di prestazioni sanitarie o di assistenza farmaceutica, maggiorato dagli interessi legali maturati.
    In questo caso utilizzare il modulo allegato.

 

Informazioni

  • Contattare lo 0332277325 nel seguente orario: lunedì dalle 9.00 alle 12.00; giovedì dalle 11.00 alle 12.00;
  • Inviare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , indicando anche il proprio recapito telefonico e, nell'oggetto, il numero di verbale, qualora già notificato.

 

Ultime news

Interventi a favore di persone con gravissime disabilità e in condizioni di non autosufficienza – MISURA B1

Regione Lombardia con D.G.R. 4138 del 21/12/2020, anche per l’anno 2021, ha previsto l’erogazione del buono e del voucher a favore di persone in condizione di non autosufficienza e gravissima disabilità - Misura B1 -, per promuovere il benessere e la qualità di vita della persona in condizione di gravissima disabilità, assistita al proprio domicilio in un contesto più ampio di inclusione sociale. 

Leggi tutto...

Azioni per la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica – parrucche

Rifinanziamento della misura “Azioni per la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica“ di cui alla DGR n. 1829/2019, per gli anni 2020 e 2021.

Leggi tutto...

Manifestazione d’interesse - presentazione di progetti di promozione della salute e contrasto al gioco d’azzardo patologico

Manifestazione d’interesse per l'individuazione di Dipartimenti di Sociologia di Università legalmente riconosciute per la presentazione di progetti che concorrano alla realizzazione delle azioni previste dalla D.G.R. N. XI/585 del 01/10/2018 - realizzazione seconda annualità.

Leggi tutto...

Torna su

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.