ATS dell'Insubria

Siglato il protocollo tra ATS e Sindacati Confederali, dei Pensionati e del Pubblico Impiego per la Riforma Sanitaria

L’Agenzia di Tutela della Salute dell’Insubria e le Organizzazioni Sindacali Confederali, dei Pensionati e del Pubblico Impiego di Varese e di Como hanno siglato, in data 5 aprile, un protocollo d’intesa in relazione alla Legge Regionale 23/2015 e alla Riforma del Servizio Sociosanitario Lombardo.

 

Le parti saranno impegnate in una collaborazione volta ad assicurare un confronto, non soltanto sull’attuazione della Riforma Sanitaria Regionale, ma più in generale su tutte le tematiche che hanno un riflesso diretto sulla salute dei cittadini. In particolare, oltre a momenti strutturati di confronto permanente, è prevista anche l’istituzione di gruppi di lavoro per approfondire temi specifici quali ad esempio l’analisi dei dati epidemiologici del territorio con riferimento alle prestazioni della presa in carico dei cronici, sulle prestazioni erogate dalle strutture accreditate e a contratto, sugli indici di soddisfazione, sui tempi di attesa, sull’accessibilità dei servizi, sulle rette RSA/qualità dei servizi erogati, sulla compartecipazione alla spesa, sull’esenzione ticket e sullo sviluppo rete servizi territoriali.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e «di terze parti» necessari per il funzionamento e la navigazione dello stesso. Inoltre questo sito raccoglie dati statistici sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate e a norma di legge.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione su altre pagine, acconsenti all'uso dei cookie.